Le foto più belle di Nan Goldin.

....

Creata il 20 febbraio 2013 - 16:16

Tags

Hit it! 4
1112 visite

Persone che hanno cliccato Hit it!

giancarlo

  • 79 liste
  • 18 following
  • 30 follower
Follow me

7 Le foto più belle di Nan Goldin.

The hug, New York City, USA, 1980

Dell'uomo vediamo solo il braccio, che però riesce a cingere completamente la donna, e a tirarla a sé. Tutta la necessità e l'urgenza dell'amore, che per esprimersi totalmente non può fare a meno del corpo.

6 Le foto più belle di Nan Goldin.

Gilles's arm, Paris, France, 1933

Come raccontare la malattia, la morte, la tragedia, una storia così privata (ma esistono poi fatti che riguardano solo alcuni e non altri?)....
Se spesso Goldin sceglie la via diretta (anche se mai brutale, il suo realismo non è mai privo di amore), qui è un dettaglio a raccontare. E' la dignità, la grazia -potremmo dire la bellezza?- del braccio di Gilles, reso sottile dall'AIDS, fra le lenzuola del letto d'ospedale.

5 Le foto più belle di Nan Goldin.

Anthony by the sea, Brighton, England, 1979

Persone che guardano oltre una finestra, uno dei temi ricorrenti. E se il mare azzurro, la compostezza generale dell'immagine sembrano poco da Goldin, la luce e la malinconia che la pervadono sono indiscutibilmente sue.

4 Le foto più belle di Nan Goldin.

Joana with Valerie and Reine in the mirror, L'Hotel, Paris, France,1999

Le donne di Nan spesso si riflettono negli specchi, a interrogarsi, a cercare qualcosa dentro di sé. Qui il riflesso è obliquo, serve a raccontare ciò che non si riuscirebbe a vedere, l'intimità sensuale di queste amiche, esaltata dallo sfondo rosso della tenda, concentrata nel particolare della mano che si posa sulla gamba.

3 Le foto più belle di Nan Goldin.

Smoky car, New Hampshire, USA, 1979

Un altra scena quotidiana. Un'altra variante dello sguardo oltre la finestra (in questo caso di un'auto). Sempre quella sensazione di attesa, ma senza troppa speranza. E la luce del pomeriggio attraverso il fumo delle sigarette.

2 Le foto più belle di Nan Goldin.

Nan one month after being battered, New York City, USA, 1984

Una delle foto e sicuramente l'autoritratto più famoso. Dopo secoli di autorappresentazioni dell'artista ogni volta diverse, questa è la più reale di tutte, ed è di una donna. Monito e memento insieme.

1 Le foto più belle di Nan Goldin.

Greer and Robert on the bed, New York City, USA, 1982

Greer era innamorata di Robert. I due sono vicini, ma non si guardano, ma se Robert sembra non farci caso, il tormento di Greer è evidente, palpabile. Così tanto da modificare la luce intorno a sé, e sfocarne l'immagine. E' la tensione che spesso si genera tra i due sessi, e in questo caso ancora di più, considerando il desiderio di Green di diventare donna.

Chiudi

Prima di scoprire il numero 1
registrati gratis ed entra a far parte
della comunità di Sevenhits.
Potrai conoscere persone
che hanno le tue stesse passioni.

Ti piace questa lista? Clicca Hit it! per farla diventare popolare!

Ti piace?

Hit it!
- oppure -

Non è il tuo genere?

Rispondi con la tua versione

Commenta