Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Il mio babbo ne è stato consumatore folle! Ho scoperto la sua vecchia collezione in garage e l’ho preso in giro per settimane… però non son male!

Creata il 26 marzo 2013 - 11:51

Tags

Hit it! 3
6770 visite

Persone che hanno cliccato Hit it!

elisa.battisti

  • 14 liste
  • 27 following
  • 11 follower
Follow me

7 Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Maghella

Maghella è nata nel 1974, opera di Dino Leonetti su testi di Furio Arrasich. La protagonista, giovane fanciulla diciottenne dotata di seni enormi con due trecce di capelli neri e dotata di imprecisati poteri magici (da cui il suo nome "piccola maga"), viveva rocambolesche avventure a sfondo erotico-sessuale in una fantasiosa epoca medievale. La sua più tipica esclamazione è: "Porca puttana!", ripetuta in ogni episodio; sono anche in assoluto le prime parole che dice quando compare nel primo episodio… Il fumetto era vietato ai minori di 18 anni. Fu pubblicato anche all'estero riscuotendo un certo successo, soprattutto in Francia, dove la pubblicazione fu integrale e quasi contemporanea all'edizione italiana.

6 Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Zora

Zora La Vampira è stato ideato nel 1972 (disegni di Birago Balzano e testi di Giuseppe Pederiali). Ispirata a Catherine Deneuve, Zora Bapst è una giovane aristocratica del XIX secolo, posseduta dallo spirito di Dracula di cui diventa il servitore, lasciando tutto il tempo per soddisfare la sua lussuria e sete di sangue. Essa viaggia nel tempo per vivere le sue avventure, mescolando horror, erotismo o pornografia in particolare negli ultimi numeri…

5 Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Lucifera

Lucifera fu pubblicato dalla Ediperiodici in 170 numeri dal 1971 al 1980. Una edizione francese fu pubblicata da Elvifrance in 99 numeri dal 1972 al 1980. Fra gli artisti che vi lavorarono, Edoardo Morricone, Leone Frollo e Tito Marchioro. Lucifera è una demone succube la cui vita è consacrata a combattere le forze del bene. Frequente visitatrice dell'Inferno, gode nel vedere il prossimo torturato. Le sue avventure sono piene di esplicito erotismo (per quanto umoristico), fra cui una celebre scena di fellatio al diavolo in persona…

4 Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Jacula

Creata da Giorgio Cambiotti e pubblicato dalla casa editrice ErreGi, poi Ediperiodici, dal 1969 fino al 1982, per un totale di 327 albi. La pubblicazione godette di un buon successo editoriale per tutti gli anni settanta, per poi perdere progressivamente interesse e lettori agli inizi degli anni ottanta. Per la realizzazione grafica del personaggio è opinione diffusa che gli autori si ispirassero alla cantante Patty Pravo, sex symbol dell'epoca….

3 Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Isabella

Isabella (anche Isabella Duchessa dei Diavoli) è uscita per la prima volta nel 1966, fino al 1976 con periodicità quattordicinale, inizialmente edito dall'Editrice 66 poi dall'editore EP. I testi sono di Giorgio Cavedon, mentre i disegni sono di Sandro Angiolini.
Isabella duchessa dei diavoli, la protagonista, vive nel secolo XVII ai tempi di Re Luigi XIII circondata da personaggi inventati (Eric Von Nutter, Fofito, Martignan Consuelo, Jacula spin off fumettistico e tanti altri) a personaggi realmente esistiti Concino Concini, Richelieu, Maria de' Medici, Filippo II, in storie inizialmente politiche e realisticamente sviluppate per poi seguire la moda del tempo. Il personaggio è molto liberamente ispirato ad Angelica, protagonista della serie di romanzi scritti da Anne Golon…

2 Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Sukia

Ideata da Nicola del Principe, pubblicato dalla Edifumetto dal 1977 al 1986, per un totale di 153 albi. Il personaggio principale, la vampira Sukia, è analogo a tanti altri del fumetto italiano degli anni settanta. Sukia ha capelli lunghi corvini, l'aspetto, soprattutto nelle copertine più curate, opera dell'illustratore Emanuele Taglietti, si ispira palesemente all'attrice Ornella Muti, sex symbol dell'epoca… Sukia è una vampira, figlia di un feroce condottiero romeno del XIII secolo, il Conte Dracul Dragomic. La sua svolta feroce e la sua vampirizzazione è riportata in un numero del 1984. Sukia è fidanzata con un giornalista di nome Alfred Bildiger ma durante un viaggio a New York, questi scopre la sua vera identità… La serie fu pubblicata in Italia, Germania, Francia e in America latina, dove, stampata in Colombia, fu distribuita per tutto il Sudamerica.

1 Eroine porno sexy del fumetto italiano anni ‘70

Biancaneva

Creata nel 1972 da Renzo Barbieri e Rubino Ventura disegnata dal bravissimo Leone Frollo: è un vero cult della letteratura erotica italiana a fumetti. La serie, pubblicata dalla Edifumetto, è basata sulla fiaba di Biancaneve e i sette nani, benché perda velocemente qualsiasi nesso con la storia originale. La serie enumera le avventure sessuali del personaggio principale in un mondo di principi, regine e una gran varietà di mostri. Biancaneve resta vergine sotto continui assalti sessuali per 4 numeri della serie; infine, persa la propria verginità nel volume 5, diventa sempre più dipendente dal sesso…

Chiudi

Prima di scoprire il numero 1
registrati gratis ed entra a far parte
della comunità di Sevenhits.
Potrai conoscere persone
che hanno le tue stesse passioni.

Ti piace questa lista? Clicca Hit it! per farla diventare popolare!

Ti piace?

Hit it!
- oppure -

Non è il tuo genere?

Rispondi con la tua versione

Commenta